Ultime notizie

Ufficiale Alberto Masi è della Juventus

La Juventus ha comunicato di aver tesserato il giovane Alberto Masi, difensore centrale classe 1992, proveniente dalla Pro Vercelli. Seguito da tanti altri prestigiosi club, Masi è stato prelevato dalla Juve a titolo definitivo con accordo di partecipazione. Nella stagione da poco conclusa, il giovane difensore ha collezionato 28 presenze e una rete con la maglia della Pro Vercelli, contribuendo alla storica promozione in serie B.

10 commenti

  1. lo so purtroppo…ma prima o poi crollano i palazzi di carte…come è successo con la tecnologia in campo ;) questione di tempo, poi tutto torna…e prima o poi le nostre soddisfazioni ce le toglieremo…gli esposti di Agnelli stanno ridicolizzando tutto il sistema calcio italiano, e con tutto ciò, con tutti contro, gliele abbiamo date nei fianchi quest’anno, prima con lo stadio, poi con lo scudetto, poi con il museo (in cui entrano anche gli altri tifosi), e ora con il calciomercato…certo è che se ci vogliono mettere i bastoni tra le ruote faranno male a Conte…ma spero che ci sia una specie di buon senso, perchè stavolta non è come nel 2006…

  2. si chemist, la juve e’ avanti 10 anni e anche piu’, ma deve combattere contro gente che e’ ancora nel medioevo e ha tutto l’interesse di mantenere lo status quo.

  3. si ma tanto le ossa gliele spezziamo per bene nei prossimi anni…se iniziamo a vincere (volessero gli dei del calcio che non fanno nulla a Conte) e la cantera sforna campioni a raffica, loro potranno solo inchinarsi al nostro strapotere…perchè come programmazione siamo avanti decenni rispetto a loro!

  4. eh ragazzi,finche’ in federazione c’e’ l’E..BETE E ALBERTINI e tutta la colonia gestita dalla gang rossoneromerdazzurra non ci sono speranze di vedere un newdeal del calcio. pensano soltanto a rompere i co……ni alla juve e dare retta a deficenti cerebrolesi come zeman, palazzi, nucini, zio fester denti gialli ecc. ecc.

  5. Le squadre B e l’abollizione delle comproprieta (formula che esiste solo in Italia se non mi sbaglio). Questi due interventi sono da fare il piu presto possibile. Prima squadra con una rosa di 24-25 giocatori e tutto il resto in seconda squadra. In questo modo di Verrati ne possiamo tranquillamente sfornare ogni anno. Le squadre B sono l’unico modo per dare giocatori giovani del vivaio ma sopratutto gia pronti per giocare nella prima squadra.

  6. ne sono certo! per questo mi scoccia l’idea che debbano fare le fortune di altre club…per carità! se un prestito può essere positivo, perchè no (vedi Giovinco) ma se ci fossero le squadre B che partono dalla lega Pro e lottano per arrivare fino alla B sarebbero tutti juventini nel sangue e campioni cresciuti in casa nostra…senza dover necessariamente prestarli dove magari non giocano…

  7. chemist io credo che tutti i nostrigiovani tra cui gouano,marrone,bouy,pogba,masi,beltrame sn possibili campionileali,branescu pepic sn futuri cammpioni

  8. capitan sparrow

    Che vuol dire “…con accordo di partecipazione… “? Ottima l’idea di una Juve B.

  9. questo è uno dei pregi di Marotta & Paratici…prendere i giovani…se tra 10 giovani esce un campione, 5 mezzi campioni e 4 giocatori normali da vendere, si realizzano plusvalenze infinite!
    OTTIMO LAVORO!
    Di Masi dicano sia il nuovo nesta…

    Adesso si dovrebbe spingere per avere le squadra B oltre la primavera (o al posto di) perchè così le ossa se le fanno nella Juventus B e crescono come si deve…

  10. Benvenuto alla juve!!!!

Commenta